venerdì 24 gennaio 2014

Madalina rubacuori: la modella romena a Roma col fidanzato Michael Fassbender



Sono arrivati l'altra sera in treno alla stazione Termini, lui con un capello di lana e occhiali scuri, non sufficienti a nascondere un volto particolare come il suo e lei con degli short talmente mini che non potevano che attirare lo sguardo di molti : sono l'inedita coppia formata dall'attore irlandese Michael Fassbender, candidato al premio Oscar come migliore attore non protagonista con il film diretto dal regista Steve McQueen dal titolo "12 anni schiavo" e la modella romena Madalina Ghenea.  I due hanno preso il treno a Torino, hanno poi pranzato nel vagone ristorante e sono scesi nella capitale. Uno scoop? In realtà non è la prima volta che i due vengono avvistati insieme, è successo pochi giorni fa a Milano e prima ancora, in Romania. Che siano una nuova coppia pare non ci siano dubbi e la notizia cancella anche l'ultima relazione nota della Ghenea, quella con la star di Hollywood Gerard Butler, con il quale aveva partecipato anche ad una cena di gala per Telethon a Roma. Che Madalina Ghenea fosse di una straordinaria bellezza alla quale neanche i divi americani possono resistere si era capito quando girava voce di un suo flirt con Leonardo DiCaprio e quando si parlò anche di un'amicizia particolare con l'attore Adrien Brody.  Se negli ultimi due casi si era parlato solo di brevi e presunte laison, con Butler la relazione è durata circa un anno, i primi scatti fotografici che li ritraggono insieme risalgono all’ottobre del 2012, e furono realizzati in Costa Azzurra. E Fassbender? La prima relazione nota di quest'attore apprezzatissimo a Hollywood è di due anni fa con la collega Zoe Kravitz. L'anno successivo è stato amore per Nicole Beharie con la quale ha girato il controverso film Shame. Da poche settimane ecco Madalina Ghenea, modella e attrice che in Italia ha lavorato nel film I soliti idioti e ha partecipato alla trasmissione televisiva Ballando con le stelle. I due sembra si siano conosciuti durante il Toronto International Film Festival.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari