mercoledì 2 aprile 2014

Barbara Berlusconi presenta “Casa Milan” «La mia famiglia investirà ancora nel club»



Poco alla volta, il Milan punta a crescere. E per i rossoneri quella di oggi è stata una giornata importante: Barbara Berlusconi ha fatto gli onori di casa nella nuova sede rossonera, “Casa Milan”.
Alla prima conferenza stampa da a.d. e vice presidente rossonera, ha illustrato il nuovo palazzo di 9mila metri quadrati che ospita uffici, museo, ristorante e negozio del Milan. «Sono un po' emozionata, presentiamo quello che per due anni è stato il mio sogno e il sogno di tantissime persone che hanno partecipato, voluto e realizzato questo progetto», le prime parole del vice presidente e amministratore delegato. «Vorrei partire dal concetto di famiglia e quando una famiglia deve progettare un futuro, deve partire dalla casa e noi avevamo bisogno di una casa più funzionale per affrontare le nuove sfide del futuro - ha proseguito la Berlusconi -. Volevamo una sede che fosse solo un luogo esclusivo per i nostri dipendenti, ma anche una realtà che potesse avere un importante utilizzo commerciale. Investendo su questo luogo, crediamo ci possa essere un aumento nei ricavi e quindi una crescita. Ribadisco l'impegno della mia famiglia, che non può e non deve mai mancare perché c'è interesse di investire nel nostro club». L'obiettivo di Casa Milan è diventare un luogo di incontro per tutti i tifosi rossoneri: ci sarà un museo (mondo Milan), uno Store (per la prima volta gestito dalla società) e un ristorante. La sede si affaccia su una delle piazze più grandi di Milano e l'obiettivo è che in questo luogo i sostenitori milanisti possano anche venire a festeggiare i tronfi del futuro. 
LO SVILUPPO. Quando si parla di crescita, non si può non parlare di mercato e del rafforzamento della rosa: «Questo progetto si colloca in una strategia più ampia che mira ad aumentare i nostri ricavi commerciali. Grazie a questo potremo supportare la parte sportiva con l'arrivo di nuovi giocatori, vera garanzia per le future vittorie del Milan», ha dichiarato Barbara Berlusconi. E sullo stadio, ha aggiunto: «Questo è un tema che stiamo valutando in questi mesi. Dal mio punto di vista, è quello che ci permetterà di fare un balzo in avanti e competere con le grandi società europee».

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

Google+ Followers