sabato 26 luglio 2014

Sabina, la bella pallavolista che irrita compagne e allenatore: "Tutti gli occhi su di lei"



Tanto bella da distogliere il pubblico dal gioco e da creare invidia nella squadra. La 18enne pallavolista kazaka Sabina Altynbekov ha sbalordito tifosi e non con il suo aspetto, più che con la sua bravura.
Per quanto la ragazza sia brava e una buona giocatrice concentrata sulla sua attività il grande pubblico sembra aver notato solo il suo aspetto fisico.
Anche l'allenatore, Nurlan Sadikov, è stato netto: «così è impossibile lavorare. Quando c'è in campo lei, le altre non esistono».
Dopo aver partecipato a un torneo organizzato a Taipei, sull'isola di Taiwan, è diventata famosa e questo ha attirato le ire delle sue compagne di squadra.
La ragazza però risponde: «All'inizio mi sentivo lusingata, ma ora è davvero troppo. Voglio rimanere concetrata sulla pallavolo».  Intanto la popolarità di Sabina cresce e la sua pagina Facebook ha raggiunto 60mila "mi piace" in soli tre giorni.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari