mercoledì 10 settembre 2014

L'Italia vince e convince, Balotelli in silenzio sui social



Mentre l'Italia di Antonio Conte vince e convince contro Olanda e Norvegia, il grande escluso, Mario Balotelli, resta insolitamente in silenzio sui social network.
Dopo il ritorno in Inghilterra, con la maglia del Liverpool, Balotelli non sembra pensare all'Italia nonostante diverse dichiarazioni di Conte, negli ultimi giorni, lo abbiano implicitamente coinvolto. Come martedì sera, al termine della vittoria sulla Norvegia, quando elogiando la squadra il neo-ct ha dichiarato di preferire «giocatori con fame a giocatori con fama». Implicito il riferimento proprio a Balotelli.  Approfittando della pausa per le gare internazionali, Balotelli è rimasto a Liverpool per allenarsi, agli ordini di Brendan Rodgers, assieme agli altri compagni non convocati dalle rispettive nazionali. Gli scatti di Melwood lo ritraggono di buon umore, attento e concentrato, in grande sintonia con il suo allenatore. Lunedì sera è in programma il debutto ad Anfield, nella gara casalinga contro l'Aston Villa. Ma nell'attesa - diversamente da quanto accaduto in passato - Mario tace, non esterna neppure sui suoi amatissimi social network. Ignorando voci e critiche seguiti alla vittoria dell'Italia ad Oslo.  Non è dato sapere se Mario abbia seguito in tv l'esordio azzurro nelle qualificazioni europee o la precedente amichevole con l'Olanda. Nè sul suo profilo Twitter, nè su quello di Instagram ci sono indicazioni in merito. Una scelta che pare non casuale. Dopo i giudizi lusinghieri seguiti alla prima con i Reds sul campo del Tottenham, sembra che finalmente abbia deciso di lasciar parlare il campo, attraverso le sue prestazioni e i gol. La nazionale, con polemiche annesse, per il momento può attendere.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari