venerdì 6 maggio 2016

"Dio mi ha dato un dono", Dolcenera s'infuria. Lite sulla religione in diretta a 'The Voice'

"La questione è che quando ti sei presentata qui all'inizio, dicendo 'Dio mi ha dato un dono sono qui per mostrarlo' a me ha dato fastidio perché nella religione cristiana il dono è la sofferenza. Il dono non è avere. 


Per cui una dichiarazione di questo tipo, dal mio punto di vista, da credente come sono, è sbagliata. Il dono non è un talento". Così Dolcenera si è rivolta a Giuliana Ferraz, una delle concorrenti del talent musicale di Rai2 'The Voice of Italy', accusandola di usare la religione in modo inappropriato.
Dopo la gaffe di Raffaella Carrà, che qualche mese fa, durante una puntata del talent aveva salutato un concorrente di origini filippine con il saluto islamico, a 'The Voice of Italy' è di nuovo polemica. "Il signore dà un dono e un talento diverso a tutti - ha replicato la concorrente, ex reginetta di bellezza - ma io ho detto quello che avevo nel cuore, sono una persona trasparente". 

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

Google+ Followers