mercoledì 18 gennaio 2017

Romina Carrisi, a teatro è una femminista "manipolatrice"

Romina Carrisi Power si mette alla prova con un classico di Carlo Goldoni. L'attrice, regista e scrittrice (nonché figlia d'arte), dal 20 Gennaio protagonista de "Le smanie per la villeggiatura". "Interpreto una simpatica femminista che riesce a manipolare tutti per ottenere ciò che vuole" racconta l'attrice "ci sarà da ridere!".


L'autore prende di mira, con la consueta bonomia, l'impossibilità di rinunciare alle vacanze, soprattutto in un momento di crisi. Per questo i preparativi febbrili per la partenza, sono anche quelli per una fuga dalla realtà, soprattutto economica. In questo aspetto della vicenda, abbiamo trovato lo spunto più interessante, per sottolineare ancora una volta la genialità e la stupefacente attualità del nostro autore preferito. Non mancheranno, nel corso della commedia, situazioni e battute tali da suscitare le franche risate del pubblico. Lo spettacolo sarà in tournée in tutta Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari

Google+ Followers